ITALIAN STYLE (SPREAD)

– Berlusconi: 75 anni, Mario Monti 69 anni…stiamo facendo progressi. – Un videomessaggio è un messaggio dove uno parla e gli altri ascoltano, senza contraddittorio (cit.Enrico Mentana) – Messaggio video di Berlusconi. Se lo vedi, dopo sette giorni ti dimetti [Spinoza] – Scene di giubilo fuori dal Quirinale. Che esagerati, mica è morto! [Spinoza] – Nei suoi video messaggi Berlusconi … Continua a leggere

L’ITALIA VI AMA

“Fra tutti il ministero dell’Amore era quello che incuteva un autentico terrore. Era assolutamente privo di finestre. Accedervi era impossibile, se non per motivi ufficiali, e anche allora solo dopo aver attraversato grovigli di filo spinato, porte d’acciaio e nidi di mitragliatrici ben occultati. Anche le strade che conducevano ai recinti esterni erano pattugliate da guardie con facce da gorilla, … Continua a leggere

PIU’ PILU PER TUTTI

Guardare la politica italiana in questi ultimi giorni di campagna elettorale fa solo venire un gran senso di tristezza e di frustrazione. Ancor più di qualsiasi altra tornata elettorale non si è parlato affatto di programmi, di candidati, di problemi. Anzi a dire la verità non si è proprio parlato, grazie alla chiusura dei talk show televisivi. Eppure quel piccolo … Continua a leggere

PRIMO: NON RUBARE

In questi giorni si fa un gran parlare di come si dovrebbe scegliere il partito o il candidato per cui votare. Penso che al primo posto tra i parametri di valutazione da tenere presenti stia la trasparenza e la pulizia di chi si presenta. Concetti che dovrebbero essere prioritari e che invece sono divenuti merce rara. Marco Travaglio nell’ultimo Passaparola … Continua a leggere

RIDI, PAGLIACCIO

C’è qualcuno in Italia che ancora ha il coraggio di ridersela beatamente. Mentre la nostra credibilità internazionale scende ai minimi livelli, assieme al PIL, c’è qualcuno che ride. Ride beato alle battute del suo imperatore. E’ strano perchè in passato il buffone, il giullare era colui che doveva far ridere il potente di turno. In Italia, invece, si sono invertiti … Continua a leggere

L’ITALIA RUBA ALL’AFRICA

L’Italia e la Francia hanno definitivamente voltato le spalle all’Africa e alla sua popolazione. Berlusconi e Sarkozy vedono il continente nero solo come una bottiglia da cui esce un insopportabile liquido fatto di dispirati, disgraziati, che va tappata. Secondo quanto denunciato dal rapporto 2009 della campagna internazionale contro la povertà “One” questi due paesi sono responsabili dell’80 per cento degli aiuti … Continua a leggere