IL METODO PD

Nella giornata in cui il Pd aretino diffonde un comunicato stampa dove, prima ricorda che il referendum dello scorso 12 e 13 giugno “ci dice che esistono beni, come l’acqua, che sono e debbono rimanere pubblici” e poi ribadisce, in modo sibillino, che Nuove Acque non cesserà di esistere, arriva anche la notizia del siluramento di Alberto Ciolfi, come presidente di … Continua a leggere

NON PENSATE ALL’ELEFANTE

Quando insegno cos’è un frame (in italiano “cornice”, “quadro”, struttura) e come lo si crea […], il primo giorno assegno ai miei studenti un esercizio. L’esercizio consiste in questo: non pensate ad un elefante! Qualunque cosa facciate, non pensate ad un elefante. Non sono mai riuscito a trovare uno studente che ci riuscisse. […] Ogni parola si definisce in relazione … Continua a leggere

REFERENDUM: AD AREZZO E’ ANCHE LA SCONFITTA DEL PD

La vittoria al Referendum, la grande partecipazione popolare sono merito soprattutto dei movimenti civici che in questi anni sono cresciuti, in modo particolare attorno al tema dell’acqua. Un movimentismo, rispetto al quale, i partiti sono fino ad oggi rimasti ben distanti e che anzi è stato per molto tempo contrastato. La battaglia sulla gestione del servizio idrico è partita molto … Continua a leggere

SPIAGGE VUOTE. URNE PIENE

  LA DIRETTA DOMENICA 13 GIUGNO ORE 8: Urne aperte. Ai primi arrivati acqua fresca e pubblica gratis. ORE 9: Al seggio di Anghiari avvistate delle suore con tanto di tessera elettorale in mano. Per sorella acqua (pubblica) questo e altro. ORE 9.05: Le dita profumano di matita del Ministero degli interni. Ma Maroni passa anche gli appunta lapis? ORE … Continua a leggere

L’ORO BLU E I POVERI A SECCO

Movimenti sociali, amministratori locali, sindacati, associazioni ambientaliste, di consumatori e di solidarietà internazionale, comitati territoriali, diocesi, parrocchie, missionari, gruppi scout… E soprattutto tanti semplici cittadini: un milione e 400mila – cifra record nella storia italiana – sono quelli che hanno firmato a sostegno del referendum contro la privatizzazione dell’acqua su cui si vota il 12 e 13 giugno. Contraltare alla … Continua a leggere

VOLETE UNA CENTRALE NUCLEARE IN VALTIBERINA?

“Volete una bella centrale nucleare in Valtiberina? Per esempio vicino alla diga?” La domanda provocatoria è stata posta da un personaggio particolarmente popolare, che conosce bene le campagne aretine. Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, ha fatto riferimento proprio alla Valle del Tevere durante il suo ultimo concerto di Perugia, all’interno del tour “Ora”, per parlare del referendum sul nucleare. “Se … Continua a leggere