MONTEDOGLIO: ABBIAMO UN PROBLEMA

Quello che è successo alla diga di Montedoglio in queste ore pone degli interrogativi impellenti, a cui qualcuno dovrà pur rispondere. Punto primo: perchè è avvenuto questo cedimento? Le immagini girate da tv locali e nazionali lasciano allibiti. Com’è possibile che siano crollati 30 metri di muro? E’ normale che il ferro che sostiene il cemento armato di una diga si … Continua a leggere

DIGA DI MONTEDOGLIO – FALLA

Un guasto ad una paratia della diga di Montedoglio, nel comune di Sansepolcro, sta causando una importante fuoriuscita di acqua dall’invaso ed ha fatto scattare un allarme per evacuazione nelle frazioni di Santa Fiora e Gricignano. La notizia è confermata dall’amministrazione comunale di Sansepolcro che ha deciso in via precauzionale di chiudere la strada provinciale che collega Sansepolcro ad Anghiari, … Continua a leggere

BORGHESE MEDIO – EL PRESEPIO

A chesa mia se fà n’presepio che queli de Napoli al confronto n’palidiscono. C’è la mi mama ch’ogni anno compra ‘na statuina. Ci sà el presepio più affolleto noi che el triengolo dei tre pubbe del borgo el sabbito sera de luglio. Ci san tutti, da quelo cola chepra n’su la schina a quelo che zappa l’orto. Ci sà pure … Continua a leggere

LA BATTAGLIA DI NATALE

Aldo Pichi – caduto in Russia (mediaglia d’argento al valor militare)   Era il 10 luglio 1941 quando partì da Verona il primo convoglio del CSIR (Corpo di Spedizione Italiano in Russia) comprendente le  tre divisioni “Pasubio”, “Torino” e “Celere”, a cui si aggiunse poi la PADA (Principe Amedeo di Savoia), quindi le legioni “Tagliamento” e “Montello” ed il battaglione … Continua a leggere

VENERDì 17

In questo venerdì 17 nevoso vorrei fare alcuni saluti speciali. Vorrei salutare il professore della facoltà di Sociologia di Urbino che stamani non si è presentato all’esame per il quale mi preparavo da mesi. Non so cosa avesse avuto di meglio da fare, forse un pupazzo di neve, ma quello di cui sono sicuro è che la comunicazione della sua … Continua a leggere

CHI HA RUBATO IL NATALE?

In questi giorni concitati per la Nazione, c’è una città intera che s’interroga. Il Natale a Sansepolcro quest’anno non sarà la stessa cosa. Qualcuno, infatti, ha rubato la punta dell’abete di piazza Torre di Berta (vedi Foto). C’è incredulità, mista a rabbia fra i biturgensi. Il sindaco Franco Polcri ha già promesso interventi, sottolineando comunque come non fosse previsto nel … Continua a leggere

L’ITALIA VI AMA

“Fra tutti il ministero dell’Amore era quello che incuteva un autentico terrore. Era assolutamente privo di finestre. Accedervi era impossibile, se non per motivi ufficiali, e anche allora solo dopo aver attraversato grovigli di filo spinato, porte d’acciaio e nidi di mitragliatrici ben occultati. Anche le strade che conducevano ai recinti esterni erano pattugliate da guardie con facce da gorilla, … Continua a leggere

IL MURO NEL PRESEPE

Beit Sahour è una cittadina ai piedi di Betlemme che sorge nella zona da cui partirono i primi pastori per rendere omaggio a Gesù bambino. Non a caso “Beit Sahour” significa “campo dei pastori”. La città è circondata da terreni fertili appartenenti a cittadini palestinesi. Qui, dal 2002, la vita “normale” di ogni giorno è sospesa, fermata da un muro che … Continua a leggere

ELOGIO AL MIO GATTO

Per l'(in)felicità dei nostri lettori (un saluto ai parenti) inauguriamo oggi l’ennesima rubrica* dal titolo “Le poesie** di Lorenzo***”. Buona lettura.   *La rubrica potrebbe essere ben presto dimenticata dall’autore **All’interno potrebbero trovarsi anche delle non poesie ***Il nome potrebbe essere fittizio Elogio al mio gatto. Elogio a quella bestia che gratta la porta tutta la notte, che miagola disperata … Continua a leggere