PROPRIETA’ NOSTRA

Fare un bilancio di questo 2009 non è semplice. Soprattutto perchè si rischia di cadere nel banale, riempendosi la bocca con crisi, escort e trans e allontanandosi dalle questioni vere. Proprio come sta facendo la politica italiana in questi giorni. Sarei curioso di sapere quanti cittadini comuni (scusate la semplificazione) riescono realmente a capire il dibattito politico di queste ultime … Continua a leggere

IL MONDO VISTO DA COPENHAGEN*

Non è mai facile avere uno sguardo globale. Sapere che è stata superata la simbolica soglia di un miliardo di persone sottonutrite – nonostante le quantità sufficienti di cibo prodotto nel mondo e le promesse di aiuti che si ripetono a ogni vertice – non ci aiuta a moltiplicare per un miliardo la nostra sollecitudine a contatto con un solo … Continua a leggere

GO AWAY FROM AFGHANISTAN

Obama ha detto che la guerra in Afghanistan è una guerra giusta. Bush si è impossessato di lui. Speriamo che qualcuno riesca a fare uscire dal suo corpo questo spirito maligno. Sta tradendo i suoi elettori. Un premio Nobel per la pace doveva ritirare le truppe dall’Afghanistan. Perchè la presenza in Afghanistan delle truppe Americane, come di quelle di tante … Continua a leggere

NO, WE MUSTN’T

  “Mi sento male per il presidente, ma peggio per i soldati che andranno a morire. Sono triste per le loro famiglie e i loro amici che non li vedranno più tornare a casa. Se Obama non cambia idea sarà il suo Vietnam”. Così il cineasta Michael Moore boccia senza mezzi termini la strategia della Casa Bianca sull’Afghanistan, definendola “folle” … Continua a leggere