RIDI, PAGLIACCIO

C’è qualcuno in Italia che ancora ha il coraggio di ridersela beatamente. Mentre la nostra credibilità internazionale scende ai minimi livelli, assieme al PIL, c’è qualcuno che ride. Ride beato alle battute del suo imperatore. E’ strano perchè in passato il buffone, il giullare era colui che doveva far ridere il potente di turno. In Italia, invece, si sono invertiti … Continua a leggere

OLIVIERO BEHA: L’AFGHANISTAN, I SENSI E LA FIORENTINA

La rubrica di Beha sul tg3. Al centro dell’attenzione l’Afghanistan:”E’ stata anche una strage di civili”, l’AS Roma messa in vendita in eterno da Rossella Sensi che però nel frattempo si è fatta eleggere vice presidente della Lega Calcio. Infine la vicenda “oscura” del nuovo stadio della Fiorentina.

FANNULLONI ARETINI

Volto rilassato, giornale sotto braccio, sorrisino ebete, sapore di caffè appena preso con quattro amici al bar. Il fannullone aretino è come il fannullone del resto d’Italia. Pagato dallo stato, dal comune o dalla provincia, o meglio pagato dai cittadini per fare poco o niente. A volte per starsene a casa. Anche ad Arezzo ne esistono diversi esemplari. Una “mandria” … Continua a leggere

IL SIGNOR G E LA MENSA CARITAS

Il signor Enrico G. di Arezzo ha un problema. Vede la “sua civiltà” intaccata. E soprattutto vede il valore delle sue case “deprezzato”. Perchè? Da chi? Da “persone di ogni razza che si accalcano sulle nostre panchine e lasciano in terra ogni ben di Dio senza alcun ritegno“. Nello specifico il signor G parla dei signori che ogni giorno vengono … Continua a leggere

ARRIVERA’ UN GIORNO

Arriverà un giorno in cui qualcuno ci chiederà conto di quello che è stato. Arriverà un giorno in cui saremo padri, madri, nonni e bisnonni. Arriverà un giorno in cui i nostri figli, i nostri nipoti, ci domanderanno il perchè. Vorranno sapere, capire. E noi dovremmo rendere conto a loro. Dovremmo spiegargli se abbiamo lottato o meno. Dovremmo indicargli da … Continua a leggere

IL SEGRETO DI SILVIO

Quando uno dice una cazzata e tutti gli altri si rendono conto che la sta dicendo minimo si prende del coglione e la cosa finisce lì. Quando Silvio Berlusconi dice o fa una cazzata e tutti si rendono conto che ha detto o fatto una cazzata, tutti i suoi giornali o televisioni o portavocecapezzonianiportaborse sostengono tutto il contario. Lì per … Continua a leggere

IL CARCERE CHE SCOPPIA

Pentole che sbattono su sbarre arrugginite; urla di persone che assieme alla libertà ora corrono il rischio di perdere anche la dignità. In un’Arezzo sopita dal caldo e svuotata dalle partenze estive è stato il frastuono di una protesta che passerà alla storia come la «rivolta di ferragosto» a destare gli aretini. Il carcere di San Benedetto scoppia, ancora una … Continua a leggere